LabDagostino.it

D.lgs 169 2012: verifica antiriciclaggio, sanzioni penali per i clienti che non collaborano

Il 17 ottobre sono entrate in vigore le nuove regole introdotte dal decreto legislativo 19 settembre 2012, n. 169, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 230 del 2 ottobre.

Il provvedimento, che reca ulteriori modifiche e integrazioni al decreto legislativo 13 agosto 2010, n. 141, stabilisce all’articolo 18 l’obbligo per gli intermediari – banche e professionisti – di astenersi dall’instaurare o proseguire un rapporto o una prestazione qualora non siano in grado di rispettare gli obblighi di adeguata verifica della clientela, finalizzati ad escludere che le operazioni non siano collegate a fenomeni di riciclaggio e a reati fiscali.

L’art. 23 del d.lgs 141/2010 novellato dall’art. 18 del d.lgs 169  stabisce che “Nel caso in cui non sia possibile rispettare gli obblighi di adeguata verifica relativamente a rapporti continuativi già in essere, operazioni o prestazioni professionali in corso di realizzazione, gli enti o le persone soggetti al presente decreto restituiscono al cliente i fondi, gli strumenti e le altre disponibilità finanziarie di spettanza, liquidandone il relativo importo tramite bonifico su un conto corrente bancario indicato dal cliente stesso. Il trasferimento dei fondi è accompagnato da un messaggio che indica alla controparte bancaria che le somme sono restituite al cliente per l’impossibilità di rispettare gli obblighi di adeguata verifica della clientela”.

Sono previste sanzioni penali per i clienti che non forniscono agli intermediari e agli studi professionali le informazioni necessarie per eseguire l’adeguata verifica ai fini antiriciclaggio.

A queste si aggiunge il «marchio d’Infamia» con cui verrà «targato il bonifico» (Restituzione dei fondi per mancata possibilità di procedere alla adeguata verifica del cliente, o equivalente).

L’articolo di approfondimento di Italia Oggi è alla pagina:

http://www.italiaoggi.it/news/dettaglio_news.asp?id=201210160950436067&chkAgenzie=ITALIAOGGI

Vito Losasso
Area Tecnica Studio Losasso Broker

Aggiungi un commento*

Accedi con il tuo account »   oppure aggiungi un commento compilando il form sottostante



*Aggiungendo un commento dichiari di aver letto, compreso e accettato l'informativa sulla privacy e le note legali di AssiSearch.it.

*

AssiSearch.it è un marchio di Paolo D'Agostino in uso al Laboratorio D'Agostino S.r.l. - Socio unico P.IVA 02225510698
Tutti i diritti riservati. AssiSearch non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile del loro contenuto.
Note legali - Informativa sulla privacy - Informativa estesa sui cookies