LabDagostino.it

Riassunto: Sovos Compliance: una nuova relazione evidenzia che gli istituti finanziari sono meno preparati del previsto all’elaborazione dei report per lo scambio automatico di informazioni

Una nuova ricerca a cura di Aberdeen Group e Sovos Compliance mostra
un certo livello di fiducia, accompagnato tuttavia da falle nella
precisione e da crescenti timori di discordanza con il diffondersi delle
normative FATCA, CRS e CDOT.

WILMINGTON, Mass.–(BUSINESS WIRE)–Una nuova relazione mette in evidenza come, nonostante la maggior parte
degli istituti finanziari ritenga di essere in grado di soddisfare gli
attuali requisiti correlati allo scambio automatico di informazioni,
comunemente conosciuto come AEOI, vi sia comunque un notevole divario
nei rispettivi gradi di preparazione. Alcuni intervistati lamentano
livelli elevati di imprecisione nella registrazione e timori di gravi
conseguenze negative sul business, come costi eccessivi, danni
all’immagine e perdita di clienti.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di
partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono
offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo
in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contacts

Per Sovos
Simon Quarendon, Keene Communications
E: simon@keenecomms.com
Tel.:
(O) 00 44 (0) 207 839 2140 (Cell.) 00 44 (0)7850 618418

Aggiungi un commento*

Accedi con il tuo account »   oppure aggiungi un commento compilando il form sottostante



*Aggiungendo un commento dichiari di aver letto, compreso e accettato l'informativa sulla privacy e le note legali di AssiSearch.it.

*

AssiSearch.it è un marchio di Paolo D'Agostino in uso al Laboratorio D'Agostino S.r.l. - Socio unico P.IVA 02225510698
Tutti i diritti riservati. AssiSearch non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile del loro contenuto.
Note legali - Informativa sulla privacy - Informativa estesa sui cookies