LabDagostino.it

News

I limiti temporali per risarcire il danno ambientale.
Alla domanda se l’illecito civile fonte del danno ambientale abbia natura permanente o si configuri come illecito istantaneo a effetti permanenti, la Corte di Appello di Milano, sez. Il, ha risposto con la sentenza 21 marzo 2006, n. 716.

Paolo D'Agostino
Progettista corsi di formazione in videoconferenza ed e-learning settori assicurazioni e compliance aziendale

Aggiungi un commento*

Accedi con il tuo account »   oppure aggiungi un commento compilando il form sottostante



*Aggiungendo un commento dichiari di aver letto, compreso e accettato l'informativa sulla privacy e le note legali di AssiSearch.it.

AssiSearch.it è un marchio di Paolo D'Agostino in uso al Laboratorio D'Agostino S.r.l. - Socio unico P.IVA 02225510698
Tutti i diritti riservati. AssiSearch non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile del loro contenuto.
Note legali - Informativa sulla privacy - Informativa estesa sui cookies