LabDagostino.it

Polizze estere, aumenta l’imposta

Dal 2013 l’imposta da versare sulle polizze estere sarà pari allo 0,50%.

Nel 2012 il prelievo resterà fermo allo 0,35%.

Lo prevede l’articolo 12, comma 29, del ddl stabilità approvato dal Consiglio dei ministri.

L’imposta potrà essere applicata direttamente dalle compagnie mediante il versamento dello 0,50% delle riserve matematiche ovvero a cura di un soggetto che intervenga quale sostituto d’imposta. Potrebbe  quindi essere spesso la società fiduciaria a fungere da sostituto d’imposta.

L’eventuale imposta versata in eccesso dalle imprese di assicurazione potrà essere compresa e quindi utilizzata come credito d’imposta a copertura delle riserve tecniche .

L’articolo di approfondimento è su:

http://www.italiaoggi.it/news/dettaglio_news.asp?id=201210130950582338&chkAgenzie=ITALIAOGGI

Francesco Mandelli
Insurance Consultant and Contractor

Aggiungi un commento*

Accedi con il tuo account »   oppure aggiungi un commento compilando il form sottostante



*Aggiungendo un commento dichiari di aver letto, compreso e accettato l'informativa sulla privacy e le note legali di AssiSearch.it.

AssiSearch.it è un marchio di Paolo D'Agostino in uso al Laboratorio D'Agostino S.r.l. - Socio unico P.IVA 02225510698
Tutti i diritti riservati. AssiSearch non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile del loro contenuto.
Note legali - Informativa sulla privacy - Informativa estesa sui cookies