LabDagostino.it

Decreto Balduzzi: tagliati risarcimenti errori medici

Il decreto Balduzzi ha limitato le possibilità per il paziente di chiedere i danni per gli errori del medico e ha tagliato gli importi ottenibili per le lesioni lievi, allineandoli a quelli previsti dal 2003 per i casi d’incidente stradale.

Il primo comma dell’articolo 3 del decreto stabilisce che il giudice, nell’accertare la colpa lieve, deve tener conto dell’osservanza nel caso concreto delle linee guida e delle buone pratiche accreditate dalla comunità scientifica nazionale ed internazionale.

Per effetto dell’articolo 3, comma 3 del decreto, nella liquidazione del danno conseguente a medical malpractice per lesioni di lieve entità (quelle che comportano invalidità permanente dall’1% al 9%) ora si applicherà la tabella unica nazionale prevista dall’articolo 139 del Codice delle assicurazioni per gli incidenti stradali.

L’iter di conversione in legge è al momento fermo al dibattito in commissione Affari sociali della Camera.

L’articolo di approfondimento de Il Sole 24 Ore è alla pagina:
http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2012-09-30/malasanita-indennizzi-tagliati-081328.shtml?uuid=Ab0FqzlG

Paolo D'Agostino
Progettista corsi di formazione in videoconferenza ed e-learning settori assicurazioni e compliance aziendale

Aggiungi un commento*

Accedi con il tuo account »   oppure aggiungi un commento compilando il form sottostante



*Aggiungendo un commento dichiari di aver letto, compreso e accettato l'informativa sulla privacy e le note legali di AssiSearch.it.

*

AssiSearch.it è un marchio di Paolo D'Agostino in uso al Laboratorio D'Agostino S.r.l. - Socio unico P.IVA 02225510698
Tutti i diritti riservati. AssiSearch non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile del loro contenuto.
Note legali - Informativa sulla privacy - Informativa estesa sui cookies