LabDagostino.it

Arriva il contratto base RC Auto: in anteprima tutti i dettagli

Con il decreto 179 del 18 ottobre 2012, detto “decreto sviluppo bis“, il Governo dei Tecnici aveva stabilito che da quest’anno le imprese assicurative avrebbero dovuto semplificare la proposta contrattuale per l’assicurazione Rc Auto, in modo da rendere il consumatore in grado di ragionare sulle varie offerte. Il tutto per favorire la mobilità degli assicurati, stante il riconosciuto effetto di ingessamento del mercato, dovuto alla scarsa mobilità degli assicurati. Ciò accade in un panorama in cui peraltro, con la nota maxifusione tra due dei maggiori gruppi assicurativi nazionali, Unipol e Fonsai, il mercato ha appena subito un’ulteriore spinta alla concentrazione.

Lo schema di contratto base Rc Auto allegato al decreto ministeriale di prossima pubblicazione si compone di cinque sezioni, che vanno dalle definizioni alle clausole accessorie.

Il decreto 179/12 aveva previsto l’emissione di questo schema per rendere “comparabile” l’offerta di una compagnia con altre offerte analoghe. Ciò anche alla luce della informatizzazione di tutti i rapporti commerciali, e dunque anche in prospettiva di una comparazione virtuale attuabile con la semplice navigazione in internet. Il problema è che il rapporto assicurativo che intercorre tra l’assicurato e l’impresa è per forza di cose complesso e non si può semplificare troppo senza impedire una libera contrattazione.

L’articolo completo di Antonio Benevento è sul sito www.sicurauto.it. Clicca qui per visualizzarlo.

Alessandro Di Cicco
Social Media Expert presso Laboratorio D'Agostino Srl

Aggiungi un commento*

Accedi con il tuo account »   oppure aggiungi un commento compilando il form sottostante



*Aggiungendo un commento dichiari di aver letto, compreso e accettato l'informativa sulla privacy e le note legali di AssiSearch.it.

AssiSearch.it è un marchio di Paolo D'Agostino in uso al Laboratorio D'Agostino S.r.l. - Socio unico P.IVA 02225510698
Tutti i diritti riservati. AssiSearch non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile del loro contenuto.
Note legali - Informativa sulla privacy - Informativa estesa sui cookies