LabDagostino.it

ACE: GESTIRE L’INFORMAZIONE PER ACCRESCERE IL VALORE DEL BUSINESS

Moghrabi alla tavola rotonda di apertura di Infosecurity, il più grande evento sulla sicurezza

“La gestione delle informazioni e della tecnologia, soprattutto in materia di sicurezza aziendale, non è un problema esclusivo del dipartimento dell’information technology (IT) ma deve coinvolgere tutte le aree della gestione aziendale perché risulti efficace”. E’ quanto ha affermato Jeff Moghrabi, Head of Southern European Region della multinazionale assicurativa ACE, intervenuto alla tavola rotonda di apertura di Infosecurity, la più grande fiera dedicata alle tematiche della sicurezza informatica che si svolge dal 6 all’8 febbraio a Milano.

“Il chief risk officer” ha affermato Moghrabi “è il punto nodale del processo decisionale che riguarda le scelte di sicurezza aziendale. Ma gli attori coinvolti, anche nelle realtà aziendali di minori dimensioni, sono più d’uno: il mondo IT ha forte impatto sulla produttività, l’affidabilità e la governance di un’azienda. Il tema è complesso e per questo ACE ha realizzato un prodotto assicurativo dedicato alla sicurezza informatica e al cyber risk. Abbiamo anche sponsorizzato delle ricerche sul settore. Ad esempio da una recente indagine condotta a livello internazionale, emerge che le principali preoccupazioni del management, in materia di sicurezza informatica, riguardano la salvaguardia della reputazione aziendale e la perdita di ricavi. Il più grande asset aziendale è, infatti, la gestione delle informazioni in modo da minimizzare i rischi per la clientela. Negli investimenti legati alla sicurezza informatica”, ha proseguito Moghrabi, “l’esperienza di ACE dimostra che il 30-40% del totale riguarda le spese per la comunicazione e la formazione interna”.

“I danni derivanti da attacchi informatici”, ha affermato ancora Moghrabi, “possono essere molto consistenti per le aziende di minori dimensioni che, non a caso, sono le più vulnerabili in materia di sicurezza informatica. Secondo statistiche inglesi i danni da attacchi informatici per le pmi si aggirano tra 1,5 e 3 milioni di dollari”.

“La tecnologia offre interessanti opportunità di sviluppo del business aziendale, il wireless o le comunicazioni mobili sono forse l’esempio più evidente al proposito. Come per tutte le cose c’è, però, il rovescio della medaglia e i rischi di intrusioni e di danni devono essere messi in conto. Nel caso dell’IT outsourcing (l’affidamento a una società esterna dell’area IT), ad esempio esistono interessanti vantaggi in termini economici ma vi è anche un margine di rischio sulla tutela delle informazioni. Ciò non vuol dire che bisogna evitare le nuove tecnologie ma che bisogna tutelarsi correttamente dai rischi” ha concluso Moghrabi.

_______________________________________________________________________________

ACE Group of Companies è un network internazionale di assicurazione e riassicurazione, che opera in 140 paesi con una rete di 200 uffici in tutto il mondo. ACE Limited è quotata alla Borsa di New York ( NYSE: ACE), regolamentata dalla SEC (U.S. Securities and Exchange Commission) e costituisce uno dei componenti dello Standard & Poor’s 500 stock index con rating A+ (Strong) sia di S&P che di A.M. Best.
Ace Europe è il brand di ACE Group per il mercato europeo attraverso il quale opera ACE European Group Limited, Compagnia di assicurazione specializzata nel settore aziende.
ACE European Group Limited offre coperture assicurative nei rami Property, Casualty, Marine, Accident & Health; fornisce alle aziende soluzioni particolari come Excess & Surplus lines , D&O (Directors & Officers), Power Generation e sviluppa Programmi Internazionali nei principali rami. La Compagnia è presente con proprie sedi in 16 stati europei ed è autorizzata ad operare in 27 nazioni.

Paolo D'Agostino
Progettista corsi di formazione in videoconferenza ed e-learning settori assicurazioni e compliance aziendale

Aggiungi un commento*

Accedi con il tuo account »   oppure aggiungi un commento compilando il form sottostante



*Aggiungendo un commento dichiari di aver letto, compreso e accettato l'informativa sulla privacy e le note legali di AssiSearch.it.

AssiSearch.it è un marchio di Paolo D'Agostino in uso al Laboratorio D'Agostino S.r.l. - Socio unico P.IVA 02225510698
Tutti i diritti riservati. AssiSearch non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile del loro contenuto.
Note legali - Informativa sulla privacy - Informativa estesa sui cookies